Trento, Università di Trento, 5 - 7 ottobre 2011

 

 

 

PROGRAMMA

 

 

 

Mercoledì, 5 ottobre

 

h. 9.30 Saluti e apertura convegno

 

Traduzioni – adattamenti - ricodificazioni: teatro, secoli XVI-XVII-XVIII

h. 10.00 Salomé Vuelta - Nicola Michelassi (Università di Firenze), Giovan Battista Ricciardi traduttore del teatro áureo spagnolo: Le cautele politiche (Perugia, Zecchini, 1672)

h. 10.20 Anna Tedesco (Università di Palermo), Il metodo compositivo di Cicognini nei suoi libretti per musica

h. 10.40 Fausta Antonucci (Università di Roma Tre), Nuovi dati e nuove ipotesi sulla presenza del teatro aureo spagnolo in alcune opere di Giacinto Andrea Cicognini

 

Pausa

 

h. 11.20 Claudia Demattè (Università di Trento), La fortuna de las obras de Montalbán entre reescrituras, parodias y traducciones

h. 11.40 Daniela Pierucci (Università di Pisa), Il modello settecentesco della mujer doméstica: adattamenti spagnoli de La moglie saggia di Goldoni

 

Discussione

 

h. 13-15.30 Pranzo a buffet

h. 15.30 Marcella Trambaioli (Università del Piemonte Orientale), La resemantización en las tablas de un episodio del Furioso: el pastoral albergue

h. 15.50 Liliana Grassi (Scuola Normale Superiore), La lettera come espediente teatrale nella commedia del Siglo de Oro

h. 16.10 Marco Presotto (Università di Bologna), Métrica e intertextualidad en La ilustre fregona atribuida a Lope

h. 16.30 Enrico Di Pastena (Università di Pisa), Sulle fonti letterarie de La hermosura aborrecida. Alcune precisazioni

 

Pausa

 

h. 17.10 Debora Vaccari (Università di Roma “La Sapienza”), De La confusión de una noche a La confusión de un jardín: Moreto reescribe a Castillo Solórzano

h. 17.30 Valle Ojeda (Università di Venezia), La reescritura lopesca de novelas cómicas de Bandello

 

Discussione

 

Giovedì, 6 ottobre

 

Relaciones entre España e Italia en el siglo XVI

h. 9.30 Alberto Del Río (Universidad de Zaragoza), Un heredero se divierte en Trento.  El príncipe Felipe y su paso por la ciudad del Concilio en el Felicíssimo viaje de 1549

h. 9.50 Patricia Marín Cepeda (Universidad de Valladolid), Los epistolarios como fuente para el estudio de la poesía áurea

Traduzioni – adattamenti - ricodificazioni: prosa e poesia, secoli XVI-XVII-XVIII

h. 10.10 Selena Simonatti (Università di Torino), Stratigrafie culturali nell'opera di Damasio de Frías: il caso dell'Italia

h. 10.30 Davide Conrieri (Scuola Normale Superiore), Frugoni in Spagna

 

Pausa

 

h. 11.10 Clizia Carminati (Università di Bergamo), Marino in Spagna

h. 11.30 Ilaria Pini (Scuola Normale Superiore), Quien así traduce no traslada: i Ragguagli di Parnaso nella penisola iberica

 

Discussione

 

h.13 -15.30 Pausa pranzo

Traduzioni di testi spagnoli di prosa e poesia: l’età classica

h. 15.30 Anna Bognolo (Università di Verona), Una riflessione sulla traduzione di Mambrino Roseo da Fabriano della Silva de Varia Lección di Pedro Mexía (Venezia, Michele Tramezzino, 1544)

h. 15.50 Ilaria Loro (Università di Padova), L'edizione del testo spagnolo delle Novelas ejemplares cervantine e delle sue versioni italiane ad opera di G. A. Novilieri Clavelli (1626) e D. Fontana (1627)

h. 16.10 Donatella Pini (Università di Padova), La novella e il romanzo spagnolo fra le mani di Barezzo Barezzi

h. 16.30 Valentina Nider (Università di Trento), Testo e contesto di un Esercizio della morte fra Spagna e Italia: Quevedo e Luisa de Padilla, condesa de Aranda (Torino 1738)

 

Pausa

Riscritture e ricodificazioni di generi letterari

h. 17.30 Giovanni Cara (Università di Padova), Le trasformazioni e continue metamorfosi del romanzo spagnolo tra Cinque e Seicento (da romance a novel)

h. 17.50 Ramón Valdés (Universidad Autónoma de Barcelona), Quevedo y la sátira menipea, un género proteico

 

Discussione

 

Venerdì, 7 ottobre

 

Il cammino proteiforme della picaresca

h. 9.00 Giovanna Fiordaliso (Università di Siena), Vita e scrittura: romanzo picaresco e autobiografia del soldato in Varia Fortuna del Soldado Píndaro di Gonzalo de Céspedes y Meneses

h. 9.20 Edoardo Ventura (Università di Padova), Trasformazione/evoluzione della figura del pícaro

h. 9.40 Antonio Candeloro (Università di Salerno), El siglo pitagórico y Vida de don Gregorio Guadaña di Antonio Enríquez Gómez: tra romanzo picaresco e satira moraleggiante

 

Pausa

Traduzioni di testi spagnoli di prosa e poesia: esperienze di oggi

h. 10.30 Federica Cappelli (Università di Pisa), Problemi di traduzione letteraria relativi al Marcos de Obregón

h. 10.50 Beatrice Garzelli (Università per Stranieri di Siena), La traduzione multiforme: note su La desordenada codicia de los bienes ajenos di Carlos García

h. 11.10 Giulia Poggi (Università di Pisa), Riflessi delle polemiche letterarie contemporanee nella traduzione di testi  picareschi secenteschi

h. 11.30 Pietro Taravacci (Università di Trento),  Tradurre i mistici

 

Discussione

 

h. 13 Pranzo a buffet

 

 

Comitato organizzatore locale:
Prof.ssa Valentina Nider 
Prof. Pietro Taravacci
Dott.ssa Claudia Dematté

Comitato promotore:
Prof.ssa Fausta Antonucci
Prof.ssa Anna Bognolo
Prof.ssa Valentina Nider
Prof.ssa Valle Ojeda
Prof. Marco Presotto

 

ISSN 2532-151X
La Casa di Lope
[website]